Sversamento idrocarburi su strada provinciale

 

Contesto Azienda chimica
Dove Nord Italia
Evento / Sinistro Spandimento di prodotti chimici
Causa Rottura di un giunto di compensazione della valvola di fondo di un serbatoio di dicloro benzene.
Sostanze coinvolte Dicloro benzene
criticità
•Il prodotto a contatto con l’umidità sviluppa acido cloridrico generando problemi di sicurezza e manipolazione del materiale
•Il prodotto è solido a temperatura ambiente e si liquefà a 40°
•La reazione genera forti odori percepiti dalla popolazione circostante

 

Conseguenze/danno contaminazione piazzali e reti interrate.
Blocco del processo produttivo
Fasi di intervento Interruzione della fonte primaria
Neutralizzazione del prodotto
Intercettazione contaminazione rete fognaria mediante inserimento di palloni otturatori.
Bonifica pozzetti e condotte interrate
Interruzione della fonte primaria
Bonifica piazzali con attrezzature ad alta pressione
Tempi MESSA IN SICUREZZA D’EMERGENZA (M.I.S.E.) – 2 giorni
Tempo di arrivo sul sinistro: 1h e ½ dalla chiamata
Bonifica completa: 10 giorni