Nord Italia – Strada Provinciale – Spandimento di prodotti chimici resine, solventi organici e gasolio
La perdita di aderenza al manto stradale provoca il ribaltamento e la caduta di un automezzo nella scarpata prospicente la strada.
L’incidente causa la dispersione degli imballi trasportati e la loro conseguente rottura con spandimento delle sostanze ivi contenute, così come la rottura del serbatoi del mezzo provoca lo sversamento di gasolio nel terreno sottostante.
Le squadre del NIE intervengono tempestivamente per contenere l’inquinamento ambientale e il conseguente aggravio del danno.

Contesto Strada Provinciale
Dove Nord Italia
Evento / Sinistro Spandimento di prodotti chimici
Causa Perdita di aderenza del mezzo e ribaltamento in scarpata
Sostanze coinvolte Resine, solventi organici e gasolio
criticità
•Evento su strada ad elevato scorrimento
•Imballi dispersi e danneggiati
•Manipolazione di sostanze pericolose
•Serbatoio dell’automezzo perforato
•Posizione del mezzo tre metri sotto del piano stradale (scarpata)
•Interessamento della contaminazione a proprietà di terzi
•Intervento in giornata prefestiva (Vigilia di Natale)
Conseguenze/danno Chiusura della strada provinciale, contaminazione superficiale dei terreni, contaminazione ciglio e scarpata con interessamento della struutura della carreggiata.
Fasi di intervento Comunicazione agli enti ai sensi di legge
Chiusura strada
Svuotamento del carico dell’automezzo
Raccolta dei materiali dispersi
Riconfezionamento in superfusti degli imballi danneggiati
Riposizionamento in carreggiata dell’autoarticolato
Raccolta degli spandimenti delle resine
Decorticazione superficiale del terreno da resine e gasolio
Attività di caratterizzazione
Tempi MESSA IN SICUREZZA D’EMERGENZA (M.I.S.E.) – 2 giorni
Tempo di arrivo sul sinistro: 1h e ½ dalla chiamata
Bonifica completa: 10 giorni